Home » Benessere » Medico "assenteista" per 9 anni: "Ho studiato per migliorarmi professionalmente"

Medico "assenteista" per 9 anni: "Ho studiato per migliorarmi professionalmente"

Nove anni fa vinse un concorso, meta ambita di tanti altri giovani dottori. Ebbe assegnato il posto e, dopo i sei mesi di prova, fu assunto regolarmente. Da allora, il dottor Paolo Micali Bellinghieri, messinese ma operativo presso l’ospedale di Giarre (Catania) non lo hanno visto più. A quanto risulta dai registri avrebbe lavorato solo 15 giorni, poi più nulla.

La ASP 3 di Catania ora vuole vederci chiaro e sta avviando un’indagine per capire come sia possibile che un medico regolarmente assunto possa permettersi un assenteismo così grande senza che nessuno, prima d’ora, ne abbia denunciato i fatti. Il dottor Micali Bellinghieri, dal suo punto di vista, si difende e lo fa con una tranquillità invidiabile: Ho usato tutti i permessi disponibili per specializzarmi, studiare, fare esperienze che sono servite per arricchire le mie conoscenze professionali e che metterò presto a disposizione dell’ospedale“. Ospedale che, nel frattempo, ha rischiato la chiusura ed è stato accorpato a quello di Acireale, eventi che il dottore però non ha vissuto in prima persona.

E a chi lo accusa di aver sfruttato la sua invidiabile posizione di impiegato pubblico, il dottor Micali Bellinghieri replica: Nessuno dei miei permessi era retribuito. Mi sono mantenuto sempre col mio lavoro“. E forse ha ragione lui, ma il suo lavoro includeva anche curare i pazienti dell’ospedale di Giarre i quali invece sono stati sempre lasciati a dei sostituti. E oggi, che non ci sono più soldi per i sostituti, sono lasciati a se stessi. Il dottore perfezionista avrà anche usato permessi per otto anni per migliorare la propria abilità, ma ci si domanda a cosa sia servito tutto questo se nessuno ha mai potuto verificare tale miglioramento sul campo?

admin

0 Commenti

  1. Il dott Micali e’ un ottimo specialista,come lui non ci sono persone umane bisogna conoscerlo bene ci mette tutta l anima per il suo lavoro….dott cosi’ pochi ne ho conosciuti …..

  2. Dico solo una cosa a tutte queste rivolte fatte al dott Micali non giudicate se non siete all’altezza di fare un lavoro unico con tanto di impegno e amore verso le persone……

x

Guarda anche

Luce tablet e smartphone minaccia riposo dei più giovani

La luce di tablet e smartphone mette a rischio il riposo dei più giovani. L’allarme ...

Condividi con un amico