Home » Benessere » Cancro alla mammella: non è certo colpa del reggiseno!

Cancro alla mammella: non è certo colpa del reggiseno!

Uno studio americano punta su un argomento molto poco dibattuto ma che qualche tempo fa fece discutere. Il reggiseno fa male? Per qualche tempo si credette di sì, che bloccasse la crescita sana del seno, che ne causasse addirittura il tumore! Una voce, quest’ultima, finalmente smentita con forza grazie ai ricercatori del Fred Hutchinson Cancer Research Center.

Tutto nasceva da alcune indagini secondo cui il cancro al seno è più diffuso nei Paesi ricchi, cosiddetti “civilizzati”, e quasi assente nelle regioni più selvatiche, dove le donne non portano molti vestiti. In realtà sembrava già strano a molti, dato che sono tante le cause che possono favorire il cancro al seno in Occidente (inquinamento, stress, vizi) rispetto ai Paesi meno sviluppati. Ma la teoria del reggiseno esisteva e andava controllata.

L’esperimento si è svolto su 454 donne con carcinoma IDC e su altre 590 pazienti con un altro tipo di tumore, carcinoma ILC. I campioni sono stati messi a confronto con donne sane. Tra le domande dell’intervista che le ha riguardate, c’era inserita anche quale marca di reggiseno usassero e per quanto tempo. I risultati hanno dimostrato chiaramente che non ci sono mai stati legami tra l’insorgere del tumore (di qualsiasi tipo) e l’indossare o meno l’indumento intimo. Una rassicurazione per le donne, ma anche una parola “fine” a una polemica che sembrava fin troppo costruita e alla quale, forse, nessuno ha mai davvero creduto.

admin

x

Guarda anche

Inquinamento prima causa infertilità maschile

L’inquinamento è la prima causa dell’infertilità maschile. Gli ultimi dati relativi alla fertilità degli uomini ...

Condividi con un amico