Home » Benessere » I denti bianchi sono sani? Non sempre

I denti bianchi sono sani? Non sempre

Genitori che stressano i bambini, spot pubblicitari che stressano i genitori … tutti con quell’idea sicura che il sorriso smagliante è il sorriso sano per eccellenza! Ma siamo sicuri che sia così? O ci culliamo spesso su una igiene dentale incompleta, purché i nostri denti siano bianchissimi? Gli esperti ci avvertono che potremmo essere in errore, non sempre un sorriso bianco e pulito è indice di denti in salute.

Gli italiani vanno sempre meno dal dentista e questo significa che curano sempre meno la salute della propria bocca, che non significa solo denti ma tutto, gengive, lingua, palato… I denti sono spesso soggetti a carie e malattie periodontali, in modo particolare i bambini sono colpiti dalla carie a età sempre più precoci. Segno pure questo di una disaffezione alle visite del dentista.
Eppure ci basta comprare il Tal dentifricio per sentirci sicuri di avere un “sorriso white” bello e sano come pochi. Non è vero. Anche i denti più bianchi possono avere una carie in corso e voi non potete saperlo. E se ciò non bastasse, gli sbiancanti che spesso sono dentro alcuni dentifrici possono causare danni non indifferenti allo smalto. Se sono in atto infezioni o carie, infatti, lo sbiancante aumenta il dolore e intensifica la malattia impedendo alle cure del dentista di fare effetto. Insomma, denti puliti va bene, ma la visita specialistica non va mai evitata. Nemmeno se il vostro sorriso abbaglia la gente per strada.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico