Home » Benessere » Ebola, superati i 3.000 morti. Tutto il mondo unito per fermarla

Ebola, superati i 3.000 morti. Tutto il mondo unito per fermarla

Fermare Ebola è interesse del mondo intero“, così il presidente americano Obama ha introdotto alle Nazioni Unite il suo discorso sulla situazione dei contagi in Africa Occidentale. Europa e Stati Uniti hanno aspettato troppo tempo a intervenire, convinti che Ebola fosse solo un problema africano, invece oggi ci rendiamo conto che è un pericolo globale, una vera minaccia di “catastrofe umanitaria”.

Gli ultimi dati parlano di oltre 7.000 casi di contagio e di 3.500 decessi, una differenza che si riflette anche tra gli operatori sanitari che, pur essendo più attenti e protetti, hanno visto 350 contagi e 211 morti. Adesso sappiamo che il ritmo con cui avanza Ebola è velocissimo, che uccide 200 persone al giorno (più donne che uomini) e che se alcuni riescono a guarire inspiegabilmente da soli, sono ancora pochi quelli che hanno potuto usufruire dei vaccini sperimentali. I due operatori umanitari americani sono guariti, così anche il giovane infermiere inglese. Invece sono morti i due missionari spagnoli e un’infermiera francese è ancora in lotta per la vita.

Quello che serve per fermare Ebola sono i soldi. Ci vogliono fondi per mandare medici e strumenti di profilassi in Africa, fondi per costruire strutture con posti letto in isolamento, fondi per inviare i vaccini, fondi per le campagne di prevenzione che sono già iniziate ma non sempre vengono comprese dalle persone. Per questo motivo l’Unione Europea ha stanziato 150 milioni di euro, 170 milioni di dollari verranno dall’unione delle banche mondiali, altri milioni di dollari dagli Stati Uniti e già qualcosa comincia a muoversi. Mancano anche tanti medici e infermieri, un’emergenza che è giustificata anche dalla paura che spinge molti a fuggire. Ebola è un pericolo peggiore del terrorismo, peggiore delle minacce dell’Isis e occorre lo sforzo unitario del mondo civile per arginarlo ed eliminarlo.

admin

x

Guarda anche

Vaccini: come superare paure dei bambini

È molto comune tra i bambini la paura di sottoporsi ai vaccini. Come è noto, ...

Condividi con un amico