Home » Benessere » Ebola: arriva anche un vaccino cinese

Ebola: arriva anche un vaccino cinese

Se Ebola fa paura a tutti noi, ricercatori e case farmaceutiche lo stanno affrontando come una sfida e l’impegno è quotidiano, al punto che a pochi mesi dalla comparsa dell’epidemia si avevano già a disposizione un siero (nato in America) e un vaccino (ricavato in Italia). Ora, al panorama delle cure internazionali, si aggiunge anche la Cina che annuncia al mondo di aver trovato un nuovo vaccino in grado di fermare il virus africano.

Lo ha annunciato lo Sihuan Pharmaceutical Holdings Group, che ha potuto sperimentare il farmaco grazie al legame con l’esercito cinese che ha fornito tutti i mezzi necessari. Per dare il via libera all’uso manca solo l’OK dell’ente farmaceutico cinese che però potrebbe arrivare a giorni. Il farmaco prodotto in collaborazione con la locale Accademia di Scienze Militari è già sotto attenta osservazione e potrebbe ricevere parere positivo senza alcun problema. Il farmaco si chiama JK-05 ed è simile a un altro farmaco ancora che viene testato in questi giorni in Giappone. Come si vede, dunque, le armi contro Ebola ci sono e verranno usate.

Nel frattempo, però, la popolazione deve mantenere la calma e fidarsi un po’ di più di quello che dicono gli esperti. E gli esperti, pur non sottovalutando l’alta contagiosità di Ebola, ci ricordano che epidemie ben peggiori si sono registrate in passato (la Peste Nera medievale, con 20 milioni di morti, la Spagnola del 1910 che fece 25 milioni di morti) e che Ebola, al momento attuale, pur essendo una malattia seria non può considerarsi un pericolo globale. La moderazione è raccomandata anche ai media, che troppo spesso esagerano per il solo scopo di attirare l’attenzione di persone terrorizzate e che nel 2009 trasformarono in “pandemia” una banale influenza (virus H1N1) che fece registrare “appena” 2.000 morti sull’intera popolazione mondiale.

admin

x

Guarda anche

Inquinamento prima causa infertilità maschile

L’inquinamento è la prima causa dell’infertilità maschile. Gli ultimi dati relativi alla fertilità degli uomini ...

Condividi con un amico