Home » Benessere » Stanotte torna l'ora solare: ecco come riabituarsi ai ritmi naturali

Stanotte torna l'ora solare: ecco come riabituarsi ai ritmi naturali

Stanotte cambia l’ora, si dice addio all’ora legale e si torna a quella naturale, legata alla normale luce del sole. Alle tre del mattino le lancette dell’orologio verranno spostate un’ora indietro per riequilibrare il ritmo dopo l’estate e anche per recuperare un po’ di sonno. Ma se da un lato dormiremo un po’ di più, dall’altro dobbiamo stare attenti ai soliti sbalzi di umore che accompagnano questo appuntamento due volte l’anno.

L’autunno è una bella stagione, ma è anche un momento psicologicamente difficile da accettare. A parte il ritorno al lavoro dopo le ferie, il calo di luce, l’aumento delle piogge e del freddo hanno un brutto effetto sull’umore. Se a questo si aggiunge il cambiamento di equilibrio del sonno, nelle prime settimane, si capisce come la depressione e il nervosismo siano tipici disturbi che accompagnano questo periodo. L’ora legale ci aiuta a risparmiare denaro sulla bolletta, ci permette di godere l’estate fino a tarda sera, ma è anche una imposizione contro-natura che ci disturba quando viene messa e quando viene tolta. Esperti medici e psicologi cercano di darci ancora una volta utili consigli per superare lo “stress” senza traumi. Eccone alcuni.

Dalle pagine de “La Stampa”, il dottor Michele Cucchi, psichiatra direttore sanitario del Centro Medico Santagostino di Milano, ci spiega come fare: sia che siamo “animali notturni” o “diurni” avremo problemi ma i “diurni” potrebbero soffrire di più il ritorno all’ora solare. Allora è bene “riprogrammarci” e magari provare a cambiare gli orari del sonno già da un paio di giorni prima del ritorno all’ora solare. E allora, meglio andare a letto più tardi per qualche giorno, meglio fare un po’ di movimento in più ogni giorno, meglio mangiar leggeri anche se il corpo insoddisfatto ci fa sentire più fame. Infine, meglio esporsi alla luce (anche artificiale, se il sole non c’è) nelle ore in cui di solito godevamo del sole. Basterà anche soltanto sedersi sotto una fonte luminosa in certe ore della mattina e del pomeriggio per educare lentamente il corpo alle novità.

admin

x

Guarda anche

Yoga, benefici per grandi e piccini

Lo yoga fa bene a grandi e piccini. A rivelarlo è uno studio dell’Università canadese ...

Condividi con un amico