Home » Benessere » Terapia contro il dolore per i bambini in ospedale

Terapia contro il dolore per i bambini in ospedale

L’ospedale pediatrico romano Bambino Gesù dà il via alla campagna “Ospedale senza dolore”, mirata a sensibilizzare la gente sulle sofferenze dei piccoli ricoverati e dei loro familiari. Veder soffrire un bambino fa male all’anima e raddoppia l’ansia dei parenti. In un’Italia che fatica ad accettare la terapia del dolore, si spera che almeno questa si applichi sui minori.

Scopo di questa campagna è quello di raccogliere almeno un milione di euro per favorire l’acquisto di tecnologie diagnostiche, curative ma anche di farmaci in grado di lenire le sofferenze dei bambini ospedalizzati. Incluso nel progetto anche il lavoro di uno psicologo (o di più psicologi) che porti aiuto ai piccoli ma soprattutto a chi deve prendersi cura di loro. Di recente, Umberto Veronesi ha scioccato il mondo dichiarando che “Dio non esiste, altrimenti impedirebbe la sofferenza di un bambino”. Lasciando da parte le religioni, è vero, la sofferenza di un bambino è intollerabile.
Ecco perchè ci si deve attrezzare per contrastarla anche applicando terapie finora ritenute impopolari o dubbie, ma che altrove hanno dato risultati importanti. Un malato che soffre meno è un malato che ritrova un minimo di forza per reagire e se il malato è un bambino questa forza ritrovata potrebbe permettergli perfino di guarire.

admin

x

Guarda anche

Si testa anche in Italia la prima cura contro la SMA

Si farà in Italia la sperimentazione della prima terapia al mondo per il trattamento dei ...

Condividi con un amico