Home » Benessere » Le lenti a contatto che eliminano la cataratta

Le lenti a contatto che eliminano la cataratta

Rivoluzione nel mondo dell’oculistica, specialmente in quello delle lenti a contatto. Le famose semisfere che sostituiscono gli occhiali sono state una grande invenzione: da lenti rigide e anche pericolose per il bulbo oculare, si sono man mano evolute fino a diventare quasi un tutt’uno, tanto che chi le indossa nemmeno le sente. Ora arriva l’ennesima novità.

E arriva in particolare per le persone anziane, vittime nel 90% dei casi della cataratta. Le lenti TECNIS SYMFONY INTRAOCULAR, infatti, sarebbero in grado di riprodurre le funzioni perdute dell’occhio ridando vita a quelli spenti di chi soffre di cataratta. Si tratta però di lenti permanenti, impiantate con una piccola operazione che forse sostituirà quella della cataratta in futuro.
Le lentine funzionano a qualsiasi distanza e in qualsiasi condizione di luce, non necessitano di sostituzione nel tempo e si dovrebbero impiantare prima che la cataratta si formi (oppure subito dopo l’intervento di rimozione). Grazie a un acuto sistema di scanalature concentriche, esse permettono di mettere a fuoco a qualsiasi distanza, restituendo buona parte della vista a chi l’aveva perduta. In Inghilterra sono già state provate sugli esseri umani e i successi sono veramente strepitosi, tanto da meritarsi un reportage del Daily Telegraph.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico