Home » Benessere » La chiamano "amnesia digitale", ma è una bugia generata da Facebook

La chiamano "amnesia digitale", ma è una bugia generata da Facebook

Facebook ci ricorda, prima di iscriverci, che dobbiamo rilasciare dati reali. Se non lo facciamo siamo dei “fake”, dei falsi. Il problema, che la mega azienda di Zuckemberg non ha calcolato, però, è che anche mettendo nome e cognome veri, tutto quello che scriviamo su Facebook è una enorme bugia. Posso ingannare sia come “Luna Nuova” sia come “Giulia Rossi”, perché la maschera di Internet, che ci protegge da dietro uno schermo, induce tutti (ma proprio tutti) a mentire.

Gli studiosi l’hanno battezzata “amnesia digitale” perché la bugia generata dai Social Network è talmente continuata che alla fine non solo convinciamo gli amici ma anche noi stessi che quel che scriviamo è vero. Ma non lo è quasi mai. Non si tratta di bugie gravi… non si falsificano dichiarazioni delle tasse o patenti, sia chiaro. Si falsifica la vita di tutti i giorni. Per esempio, facciamo una gita che non ci è piaciuta affatto ma ci lasciamo ritrarre sorridenti con gli amici e scriviamo: “Fantastica giornata!”. Oppure scriviamo che siamo “impegnati” anche se ancora la persona in questione non sa nemmeno che abbiamo una cotta per lei. Scriviamo “libero professionista” anche se siamo disoccupati e così via.

“Bugie innocenti”, insomma, che non fanno male a nessuno… se non a noi stessi. Molte persone finiscono per credere alle cose (false) che dichiarano su Facebook, su Twitter o su Instagram e sarebbero capaci di dichiararle anche in tribunale. Il fatto è che i Socials sono dei luoghi in cui possiamo reinventarci, dipingerci come più ci piace… tanto chi viene a controllare? Sogniamo a occhi aperti, ma sogniamo con talmente tanti dettagli veri che alla fine crediamo di aver vissuto davvero quelle cose. Lo crede il nostro cervello che infatti dimentica che quella gita è stata brutta, che la fidanzata ancora non l’abbiamo, che il lavoro va male. E ci regala un paio d’ore di pace. Effimera, però.

admin

x

Guarda anche

Ecco tutti i danni di San Valentino

Festa romantica, festa sognante, festa dell’amore … Macché! San Valentino a volte può essere deleterio, ...

Condividi con un amico