Home » Benessere » La Sicilia si fornisce di nuove farmacie

La Sicilia si fornisce di nuove farmacie

Potrebbe essere una spinta positiva, sicuramente nuove opportunità di lavoro. La Sicilia si fornisce di nuove farmacie, dovrebbero essere circa 222 in risposta al bando dell’assessorato regionale alla Salute che ha pubblicato sul suo portale la graduatoria provvisoria dei vincitori del concorso straordinario.

Come tutti i concorsi che si svolgono in Italia anche questo ha visto una enorme partecipazione, anche questo non è stato esente da problemi, polemiche e ricorsi al TAR e alla fine, dopo tempi lunghi, si è potuti giungere a un risultato quasi finale. Rimangono alcune sedi congelate in attesa di ulteriori ricorsi e giudizi. La nuova legge prevede che ci sia una farmacia ogni 4.000 abitanti, non più una ogni 3.000. Ecco quali saranno le distribuzioni in base alla graduatoria emanata: a Palermo saranno 73 e tutte nuove, la provincia di Catania -ma non la città- vedrà l’apertura di 48 sedi, ce ne saranno 21 a Ragusa, 19 a Messina, mentre Trapani e Siracusa ne avranno 17 a testa. Seguono in coda Agrigento (16), Caltanissetta (9) ed Enna (2).

admin

x

Guarda anche

Bambini che dormono male invecchiano prima

Il sonno dei bambini è legato alla longevità. A sostenerlo è uno studio condotto da ...

Condividi con un amico