Home » Benessere » Influenza, in fase finale un caso grave a Palermo

Influenza, in fase finale un caso grave a Palermo

L’influenza è ormai in fase terminale, l’allarme è finito eppure qualche caso eclatante viene ancora registrato. Siamo in Sicilia, a Palermo, dove da qualche giorno un ragazzo di 35 anni originario di Modica (Ragusa) lotta in gravi condizioni contro un attacco di influenza suina causato dal virus A/H1N1. Il giovane aveva contratto una forma influenzale in apparenza normale: febbre, tosse, mal di gola ma con l’andare dei giorni i sintomi peggioravano.

Le analisi hanno confermato la presenza del pericoloso virus della cosiddetta “suina” per cui il paziente è stato ricoverato in un centro specializzato, presso il reparto Malattie Infettive dell’ospedale Maggiore di Modica, e poi in elisoccorso all’ISMETT di Palermo. Dopo di lui, altri due casi di “suina” sono stati registrati nella provincia di Ragusa sebbene i pazienti in questione non siano in condizioni gravi.
In mattinata, da Palermo, sono giunte notizie che fanno ben sperare. Sebbene gravi, le condizioni del ragazzo si sono stabilizzate e fanno pensare che si stia profilando un miglioramento. Insomma, il giovane dovrebbe cavarsela, e si spera che anche gli altri due malati ragusani possano uscirne senza complicazioni. Intanto l’ufficio igiene provinciale sta indagando sul perchè di questa diffusione della “suina” nel territorio tra Modica e Ragusa.

admin

x

Guarda anche

Enzima per caso … però “mangia” la plastica

Questi scienziati che letteralmente “giocano” con la materia, manipolandola e trasformandola a loro piacimento, diciamo ...

Condividi con un amico