Home » Benessere » Cancro: ora il "metodo preventivo Jolie" si estende alle ovaie

Cancro: ora il "metodo preventivo Jolie" si estende alle ovaie

“Oops! I did it again” recitava una nota canzone. Traduzione: ops, l’ho fatto un’altra volta! E si adatta benissimo alla determinata Angelina Jolie, moglie dell’ancor più famoso Brad Pitt, ma di recente divenuta testimonial mondiale degli esami genetici per individuare con largo anticipo la predisposizione al cancro. Data la sua storia familiare (madre e zia colpite da tumore) l’attrice si era sottoposta agli esami genetici che avevano rivelato un 50% di probabilità di ammalarsi anche per lei.

Il problema di questi esami è che ti dicono quali probabilità hai, ma non ti dicono su quali organi potrebbero verificarsi. Così, la Jolie ha pensato bene di farsi asportare entrambe le mammelle per prevenire il cancro al seno e, ora che è in menopausa, ha tolto anche le ovaie e le tube per prevenire tumori anche lì. “Lo faccio perchè ho dei figli piccoli e non voglio lasciarli orfani” disse, quando il fatto divenne di dominio pubblico. Molte donne, anche non famose, hanno seguito il suo esempio e qualche uomo si è fatto asportare la prostata sana per evitare un futuro tumore.

Una moda che ha cominciato a preoccupare i medici di tutto il mondo. Il cosiddetto “metodo preventivo Jolie” non ha molto senso, proprio perchè nessuno può sapere dove si manifesterà il tumore. E se, dopo essersi tolta tutte le ghiandole e gli organi importanti, un tumore si manifestasse nelle ossa, o nel sangue? In questo modo (doloroso e rischioso) la Jolie ha solo diminuito le probabilità di ammalarsi… magari dal 50% al 20% … ma come potrà essere sicura? Lei stessa si rende conto che il suo esempio potrebbe essere fuorviante e consiglia alle donne di tentare tutte le strade della prevenzione prima di decidere per le asportazioni. Si spera che le diano ascolto. Inoltre, questi interventi sono costosi e non tutti hanno la fortuna di essere ricche attrici famose!

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico