Home » Benessere » Assassini senza pentimento: ce li rivela l'area OFC del cervello

Assassini senza pentimento: ce li rivela l'area OFC del cervello

La strage al Tribunale di Milano compiuta da un ex immobiliarista fallito, accusato di bancarotta fraudolenta, ha colpito tutti noi nelle prime ore di ieri. E tutti noi oggi guardiamo con orrore alla follia omicida di un solo uomo il quale, tranquillamente, dichiara: “Volevo solo vendetta”. Come se per lui quegli atti feroci fossero legittimi, giustificati. Ma si può giustificare un omicidio?

Forse in alcuni casi (legittima difesa, incapacità di intendere e di volere) la legge può giustificarlo ma la mente umana solitamente ne soffre, anche se avesse tutte le ragioni del mondo. Eppure esiste un’area del cervello che ci fa capire quando la persona considera un proprio atto violento come “dovuto”. Lo ha scoperto uno studio della Monash University (Australia) esaminando quella parte chiamata corteccia orbitofrontale laterale (OFC), addetta alle decisioni etiche, alla morale. E’ l’area cerebrale che ci fa distinguere tra sesso e pornografia, tra una sberla data per punire un capriccio e un pugno mollato per far male deliberatamente. Ed è quest’area che rivela quando un soggetto uccide con “giustificato motivo”.

Il test condotto dagli australiani invitava alcuni volontari di giocare a un videogioco violento in cui dovevano uccidere dei civili innocenti oppure dei soldati nemici. Nel monitoraggio che avveniva durante il gioco, i macchinari registravano una maggiore attività della OFC quando i volontari uccidevano un civile innocente mentre l’attività scemava quando uccidevano il nemico. Questo perchè l’etica gestita dalla OFC attiva immediatamente il senso di colpa e impedisce a noi di trovare normale un omicidio efferato. Se in alcuni soggetti, davanti all’omicidio di un innocente, questa area non si attiva significa che manca il senso di colpa e dunque che quella persona -per qualche ragione- considera l’omicidio giustificato da qualche razionale motivo! Questo potrebbe aiutare moltissimo a capire la mentalità di alcuni criminali che non mostrano alcun pentimento dei loro atti e potrebbe classificarli come soggetti pericolosi per il futuro. Ma potrebbe anche aprire la via a una possibile “cura” per la loro mente malata.

admin

x

Guarda anche

Parto in inverno e minor rischio depressione

Il parto in inverno sarebbe legato ad un minor rischio di soffrire di depressione. A ...

Condividi con un amico