Home » Benessere » Globuli rossi come "lenti" per individuare le malattie del sangue

Globuli rossi come "lenti" per individuare le malattie del sangue

Il CNR italiano mette a segno un altro “colpo” importante, per la ricerca scientifica. Il team dell’Istituto di Cibernetica di Pozzuoli, infatti, ha scoperto delle nuove proprietà legate ai globuli rossi. Il nostro sangue, proprio come il cervello, non smette di stupire e ogni scoperta può voler dire una rivoluzione in campo scientifico, per questo la novità ha subito attirato l’attenzione di molti. Al lavoro ha collaborato anche il Centre for Advanced biomaterials for health care dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Napoli -diretto da Paolo Netti.

In poche parole, le cellule principali del nostro sangue funzionano, tra le altre cose, anche come una sorta di lenti di ingrandimento! Hanno per giunta capacità di vedere da lontano e da vicino, come lo zoom di una macchina fotografica di alto livello. Ma qui non si parla di occhi, si parla di sangue. E in che senso “il sangue può variare le focali”? Che vuol dire che funziona come una lente? Gli esperti ci spiegano che nel caso dei globuli rossi, la variazione della “focale” viene dalla sua stessa forma, dal suo involucro che immagazzina e rilascia liquidi.

Se lo si osserva come si osservano quelle lenti a contatto morbide, o le lenti liquide di alcuni macchinari, si possono individuare determinate patologie semplicemente studiando le cellule dal di fuori. In base alla forma che assumerà il suo involucro e a come rifletterà la fonte luminosa potremmo capire se e quale malattia del sangue è presente nel corpo. Per esempio, se è in atto l’anemia la forma del globulo -spigolosa o falciforme- devierà il percorso della luce che lo attraversa in modo diverso rispetto alla forma sferica. Una scoperta del genere potrebbe aiutare a diminuire i tempi di attesa per certe diagnosi, ma sarà ancora più utile in quei paesi dove le tecnologie sono povere e scadenti, e che in questo caso potranno affidarsi alla “luce” per capire presto un problema.

admin

x

Guarda anche

Ricerca, bambini con dislessia vedono in modo speciale

I bambini con dislessia vedono in modo speciale. A sostenerlo sono i risultati di uno ...

Condividi con un amico