Home » Benessere » Il buon sesso? Farmaci nuovi e dieta antica

Il buon sesso? Farmaci nuovi e dieta antica

Se avete problemi a letto, mangiate pasta, pizza e pomodoro! Viene da Napoli (e da dove, se no?) l’ultima novità relativa alle terapie per il buon sesso, ma non è una macchietta o una presa in giro. Esiste davvero uno studio avviato per capire come e quanto la dieta mediterranea italiana sia efficace in chi ha problemi di disfunzione erettile.

Il rischio di soffrire di impotenza si abbassa enormemente in chi segue la “nostra” dieta, onnivora, sana, ricca di alimenti genuini possibilmente a chilometro zero. In linea di massima, noi italiani non stiamo male. E’ vero che abbiamo un problema di obesità, ma più legato alla pigrizia che all’alimentazione. Rispetto al resto d’Europa, invece, siamo quelli che mangiano meglio e che si mantengono meglio in forma. E tuttavia soffriamo parecchio di problemi della sfera sessuale, maschi e femmine, al punto che una recente ricerca conferma che gli italiani “lo fanno peggio”.

Per aiutare gli uomini, soprattutto, a recuperare fiducia e voglia di fare a letto si sta elaborando proprio nei centri studio italiani un nuovo farmaco che sarebbe in grado di agire in un quarto d’ora, con efficacia lunga anche 6 ore, senza alcun disturbo collaterale o interferenza con altri farmaci o col cibo. Ma mentre si attende che il nuovo prodotto sia testato e confermato nei suoi benefici, l’arma a disposizione contro l’impotenza è la prevenzione. E questa comincia proprio a tavola, consumando pasti moderati, senza esagerare e soprattutto fedelmente legati alle tradizioni locali. Anche il vino, se preso durante il pasto mediterraneo, fa bene al sesso.

admin

x

Guarda anche

Ecco alcuni consigli per usare bene la Curcuma

Anti infiammatoria, anti tumorale, protettiva del sistema immunitario … buona. Ecco molti dei vantaggi e ...

Condividi con un amico