Home » Benessere » Psicologia: la famiglia "tradizionale" e la famiglia "alternativa"

Psicologia: la famiglia "tradizionale" e la famiglia "alternativa"

Il termine “famiglia” è strano e molto variegato. Lo usiamo per definire la nostra radice di parentela, ma anche per indicare un gruppo di insetti, di alberi e perfino di criminali! Oggi si parla tanto, troppo, di famiglia “tradizionale” e famiglia “alternativa” e ci si combatte a suon di slogan per i diritti dell’una e dell’altra. Che, ben inteso, hanno diritto di esistere entrambe.

Secondo gli psicologi ma anche secondo gli studiosi di antropologia, non esiste una vera e propria famiglia “tradizionale”, in quanto la famiglia è un nucleo di soggetti che decide di vivere insieme e di condividere esperienze comuni secondo leggi imposte da se stessi o dalla società. Ma le leggi sociali cambiano, nei secoli, insieme alle culture. Ai tempi in cui fu scritta la Bibbia era normale parlare di “mogli” al plurale, perché l’uomo poteva sposarsi più volte. Era normale omettere il numero e il nome delle figlie femmine, perchè si consideravano importanti solo i maschi.
Esistono tribù in Africa dove le donne decidono quanti mariti avere. Esistono altri popoli in cui i figli sono cresciuti da tutta la comunità. Ai tempi degli antichi Greci la pedofilia e l’omosessualità erano tollerate e accettate, mentre durante il periodo dei grandi regni europei era normalissimo che principi e principesse sposassero cugini di primo grado.

Oggi molte cose sono tabù, anche giustamente, ma non è detto che lo restino per sempre. Dipende verso quale tendenza scivolerà la società. Forse di fronte a un drammatico calo delle unioni etero, sarà normale che tanti bambini orfani vengano adottati e amati da coppie gay. E non è detto che le coppie gay non possano dare altrettanto amore e sana educazione ai figli di quanto non facciano le coppie etero. Qual è la vera famiglia tradizionale? Nessuno può dirlo. Non oggi, che siamo al centro dell’ennesimo cambiamento epocale. Tra qualche secolo, forse …

admin

x

Guarda anche

Sesso: i nuovi maschi non sono attratti dal seno

“Perché voi uomini siete tanto fissati con il seno?” si chiedeva Julia Roberts, mentre si ...

Condividi con un amico