Home » Benessere » Alimentazione: i nuovi cibi "veg"

Alimentazione: i nuovi cibi "veg"

Vegetariani o vegani che siate, anche le vostre filosofie di vita devono adattarsi ai tempi e seguire le novità del momento. E novità, per voi, ce ne sono ultimamente abbastanza. Nuovi cibi entrano nel circolo della fiducia “veg” e prendono nuovi ruoli sulle tavole dei non carnivori. Parliamo, ad esempio, delle carote nere e dei formaggi vegetali.

Ma non solo: alla V Edizione del Festival Vegetariano -dal 4 al 6 luglio presso il Castello di Gorizia– si parlerà di molto altro. La scelta di eliminare la carne, o di limitarla al massimo, è ormai un modo di vivere non un capriccio alimentare o una scelta legata a pietismi di altri tempi. Arricchire la tavola di quelle caratteristiche e del gusto che vengono a mancare togliendo alcuni alimenti animali è la logica conseguenza dello sviluppo veg. Grazie anche all’aiuto dei dati raccolti dalla Università di Bologna-Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agroalimentari- ecco quali sono le novità verdi.
A parte le carote nere, i formaggi vegetali, il lievito di birra usato come condimento per la pasta, emergono alla ribalta i lupini. Questo frutto, che trova proprio in estate il suo miglior tempo, viene impiegato in mille modi diversi nella cucina vegetariana. Quanto all’apporto proteico, 100 grammi di lupini ne contengono 38 grammi, e sono del tutto privi di colesterolo. Inoltre, forniscono vitamine A, E e vitamine del gruppo B, acidi grassi essenziali omega 3 e omega 6.

admin

x

Guarda anche

Ecco perché i giovani italiani cominciano a bere a 10 anni

I giovanissimi italiani bevono di meno, nel senso che sta lentamente passando di moda l’idea ...

Condividi con un amico