Home » Benessere » Donne e sessualità, ancora molti passi da fare

Donne e sessualità, ancora molti passi da fare

Contraccettivi, gravidanze,  fertilità: quello della sessualità femminile è per molte donne ancora un mondo da esplorare. A mancare è soprattutto l’informazione. Da un’indagine internazionale condotta in 12 Paesi su oltre 5.900 donne d’età compresa tra i 20 e i 30 anni (di cui 500 italiane), presentata al 90esimo Congresso Nazionale della Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia, emerge che il 37% delle italiane under 30 vuole più informazioni su benessere e salute sotto le lenzuola. E una su due desidera saperne di più su tutti i metodi contraccettivi disponibili. “Le giovani donne non hanno ancora una corretta cultura sulla sessualità – afferma Paolo Scollo, presidente nazionale Sigo -. Sei su 10 ritengono sia normale provare dolore durante i rapporti sessuali. Il 56% non conosce la posizione esatta della vagina. Mentre per il 5% il coito interrotto può essere un valido modo per prevenire una gravidanza indesiderata”.

“Il 44% delle italiane vuole cambiare il contraccettivo che sta attualmente utilizzando – afferma Valeria Dubini, consigliere nazionale Sigo -. I principali motivi di questa scelta? Innanzitutto c’è voglia di maggiore protezione contro le gravidanze indesiderate. Poi si cerca un metodo che azzeri i possibili rischi di assunzione o utilizzo e che liberi dalla routine contraccettiva”. Tra questi, i cosiddetti sistemi “fit and forget” ovvero metti e dimentica. “Solo nel 15% dei casi la contraccezione a lunga azione viene consigliata ad una donna – conclude Dubini -. Il 58% delle giovani italiane inoltre ammette di non aver mai sentito parlare di questi sistemi. Sono metodi sicuri in grado di proteggere per 3-5 anni senza però compromettere in alcun modo il benessere femminile. Una volta deciso di interrompere l’utilizzo sono rimossi con una semplice procedura che viene svolta dal ginecologo. Questo comporta un immediato ritorno alla fertilità e quindi la possibilità fin da subito di incorrere in una gravidanza”.

admin

x

Guarda anche

Oggetti erotici, rischio altissimo soprattutto per le donne

Sorpresa… le ragazze italiane lo fanno spesso. E lo fanno da sole, e molto volentieri! ...

Condividi con un amico