Home » Benessere » Birra al posto del Viagra. Ma sarà vero?

Birra al posto del Viagra. Ma sarà vero?

Bevete birra e farete molto più sesso! Che novità, eh, diranno quelli che amano divertirsi dopo una bella sbronza… eppure sarebbe scienza, non fantasia, quella che lo dichiara. L’annuncio viene da una dottoressa sessuologa americana, Kath Van Kirk, autrice del libro “Soluzione sessuale per il matrimonio: guida realistica per salvarvi la vita”.

La birra, si sa, è buona e ha molti benefici indiscutibili. Un bicchiere al giorno aiuta a contrastare il rischio di infarto e di ictus, la birra aiuterebbe a mantenere la pelle giovane e i capelli chiari e così via. Ma secondo la dottoressa Van Kirk avrebbe un ruolo interessante anche nel combattere l’eiaculazione precoce. La birra, infatti, è ricca di fitoestrogeni, sostanze simili agli estrogeni che aiutano l’uomo a ritardare l’eiaculazione e di conseguenza a vivere meglio e con più gusto il rapporto sessuale. Ma non è finita qui.

La birra, soprattutto la scura, agirebbe sulla libido facendo aumentare a dismisura il desiderio. Tutto grazie al ferro che contiene in misura maggiore rispetto alle bionde. Il ferro carica i globuli rossi del sangue e questi a loro volta l’eccitazione, maschile ma anche femminile! Inutile dire che l’erezione è più che favorita! Ma è tutto troppo bello per essere vero e qualche voce comincia a girare contro queste teorie. Non sarà che si tratta di una bufala bella e buona, messa in circolo per favorire i “clic” al blog personale della dottoressa? I dubbi vengono, soprattutto quando si legge che la birra Guinness (la marca in bella mostra!) è ricca di proteine e aiuta a fortificare il sistema immunitario e lo stomaco, favorendo in tal modo una salute -anche sessuale- senza pari. L’insistenza sul nome della birra fa venire il dubbio che sia tutta una trovata pubblicitaria… ci saremo cascati anche noi?

admin

x

Guarda anche

Ecco il cerotto “salvasesso”

Il sesso dopo gli “anta” … un problema, e non solo per lei, che andando ...

Condividi con un amico