Home » Benessere » Capelli sani e schiariti: ecco come si fa

Capelli sani e schiariti: ecco come si fa

A volte il parrucchiere costa davvero troppo, e le tinture facili da supermercato non sappiamo proprio gestirle. Ma se i nostri capelli non sono del tutto bianchi, se vogliamo solo dar loro un tono più chiaro e lucente, possiamo tranquillamente affidarci a facili ed economici metodi naturali. Perfino le donne romane sapevano schiarire i capelli, ai tempi degli imperatori, perchè non farlo noi oggi?

Il segreto per capelli sani e schiariti è racchiuso in quattro paroline: limone, camomilla, rabarbaro e birra. Tutti elementi, questi, che singolarmente agiscono su una specifica caratteristica dei capelli e insieme fanno un vero e proprio trattamento di bellezza. Per esempio, spremendo 4 limoni grossi, racchiudiamo il loro succo in un erogatore spray completando con tanta acqua. Agitate e spruzzate questo composto sui capelli fino a renderli ben umidi. Quindi asciugateli al sole, purché sia il sole delicato del pomeriggio (dalle 17 in poi). Così si otterrà una azione schiarente data dall’acidità dell’agrume.

Con la camomilla, invece, fate bollire l’acqua con 3 bustine di camomilla in infusione. Una volta fredda, possiamo spruzzarla sui capelli e farli asciugare al sole (o in assenza di sole in un asciugamano asciutto). Con la birra, infine, basta lavare i capelli con la bevanda, farli asciugare al sole e poi risciacquarli con lo shampoo. Il rabarbaro, invece, serve a preparare ottime maschere nutrienti per i vostri capelli: bastano 3 pezzetti di rabarbaro, succo di 3 limoni ed un po’ d’acqua frullati insieme per ottenere una “salsina” che si applica sui capelli con una posa di 30-40 minuti, prima del risciacquo con shampoo. Il capello avrà così nuova vita e bellezza lucente.

admin

x

Guarda anche

Cuore: una banana ci salverà

Paura di avere problemi di cuore? Paura dei disturbi della circolazione e dei possibili ictus ...

Condividi con un amico