Home » Benessere » I consigli del pediatra per far mangiare i bambini

I consigli del pediatra per far mangiare i bambini

I bambini, si sa, non amano mangiare. O meglio, hanno paura di provare alimenti nuovi soprattutto dopo lo svezzamento. Spesso fanno i capricci o si fanno venire la nausea per poco, basta un pezzo di carne più duro e il pasto finisce in pianto. Come aiutare le mamme disperate in questa fase della vita? Ecco qualche consiglio da pediatra.

Quello che conta è che -in un modo o nell’altro- il piccolo assuma cereali, carne o pesce, frutta e verdura, latticini (latte, yogurt, formaggi) e grassi, ma in giuste quantità mai in eccesso. Quindi via libera anche a olio, burro e dolciumi nei giusti limiti. Potete tranquillamente alternare i cibi “giusti” a quelli “buoni”, oppure rendere le verdure e i cereali gustosi e divertenti con ricette prelibate a cui i vostri figli non sapranno dire di no.
Per il resto, dovete allenare la pazienza e soprattutto garantire al bambino un tempo dei pasti sereno e abitudinario. Fate in modo che viva quell’ora come un appuntamento atteso, un pasto come una scoperta invitante. Non sarebbe male coinvolgerli nella preparazione della cena o del pranzo e farli familiarizzare con gli ingredienti che mangeranno.

admin

x

Guarda anche

Bambini più felici con dieta sana

Bambini più felici se seguono una dieta sana. La notizia arriva da uno studio dell’università ...

Condividi con un amico