Home » Benessere » Fecondazione eccessiva: rifiutano l'aborto e danno vita a 4 gemelli identici

Fecondazione eccessiva: rifiutano l'aborto e danno vita a 4 gemelli identici

E’ una bella storia di VITA che illumina il Natale di questo 2015, quella che arriva dal Gaslini di Genova. Come una fiaba, inizia col “c’era una volta…”. C’era una volta una coppia di sposi che non poteva avere figli e, vivendo nell’era delle tecnologie mediche, si era sottoposta alle tecniche di fecondazione artificiale. Dopo diversi tentativi andati a vuoto, finalmente due embrioni attecchiscono e inizia la gravidanza. Ma come in tutte le fiabe c’è un colpo di scena… ed ecco che i due embrioni si suddividono a loro volta in altri due.

Insomma, il processo che di norma dà vita a due gemelli identici qui raddoppia. Ognuno dei due embrioni si sdoppia e diventa due coppie di gemelli identici. Questo significava doppia difficoltà a portare avanti la gravidanza e soprattutto possibilità elevata che qualcuno dei bambini morisse. Come se non bastasse, come gestire due coppie di gemelli identici quando già con una c’è da impazzire? Il consiglio di medici e amici era uno solo: l’aborto selettivo. Eliminare qualche bambino per salvarne uno, o due. Ma i genitori hanno detto NO, e lo hanno ribadito. Avrebbero accolto tutti i rischi del caso, senza dubbi o discussioni alcune.

E come avviene nelle fiabe, e soprattutto in quelle vere, il finale è lieto, anzi lietissimo. La gravidanza è andata bene, i bambini sono nati, tutti e quattro. Sono due coppie, due gemelle femmine e identiche e due gemelli maschi e identici. I nomi sono tutti un risuonare di trionfi storici: VITTORIA, COSTANZA, MARCOANTONIO e GEREMIA! E ci stanno tutti, in una famiglia particolare e speciale che ora avrà sì bisogno dell’aiuto di tutti ma che ha dimostrato che è più bello celebrare la vita che non la morte. Oggi, nonostante qualche cura in terapia intensiva extra per via della nascita molto prematura, le prospettive sono ottime e presto torneranno tutti a casa a festeggiare con gran rumore e allegria l’arrivo di questo nuovo anno felice.

admin

x

Guarda anche

Vino, a rischio la vita con 5-6 bicchieri a settimana

Bere più di 5-6 bicchieri di vino a settimana mette a rischio la salute.  L’allarme ...

Condividi con un amico