Home » Benessere » Test su farmaci in Francia, gravi sei volontari

Test su farmaci in Francia, gravi sei volontari

Sei persone sono finite in condizioni critiche – di cui una “in stato di morte cerebrale” – mentre sperimentavano un nuovo farmaco in un laboratorio privato a Rennes, in Francia. A darne notizia è stato il ministro della Salute francese, Marisol Touraine, che in una nota ha parlato di una “fatalità molto grave” nel corso di un trial. Il ministro ha annunciato che si sarebbe recata nella città, nel nord-ovest della Francia, per accertarsi di persona della situazione e far luce sulla vicenda. I volontari stavano sperimentando un nuovo farmaco: le notizie diffuse in prima battuta dai media sul medicinale al centro del trial, che sarebbe stato un antidolorifico a base cannabis, sono state smentite dal ministro della Salute. Dopo il ricovero, il trial è stato sospeso e l’azienda privata che lo aveva commissionato sta richiamando tutte le persone coinvolte nella sperimentazione. Secondo la Bbc lo studio è stato condotto da Biotrial, una compagnia con sede in Francia che ha effettuato migliaia di studi clinici dal 1989.

Intanto il Pubblico ministero di Parigi ha annunciato l’apertura di un’inchiesta. Le prime persone a sentirsi male in seguito all’assunzione del medicinale sperimentale per via orale sono state ricoverate in ospedale all’inizio di questa settimana. Il test, precisa il ministero, era un test clinico di “Fase 1”, condotto su un medicinale preso per via orale in corso di sviluppo da parte di un laboratorio europeo per valutare la sicurezza di utilizzo, la tolleranza, i profili farmacologici della molecola in volontari sani. Il laboratorio ha informato il ministero dell’incidente giovedì sera e sta attualmente contattando tutti i volontari coinvolti e ritirando il medicinale. Al test avevano partecipato otto persone in tutto ma a due di esse era stato dato un placebo: le uniche due persone a non aver accusato alcun sintomo negativo.

admin

x

Guarda anche

I farmaci tagliano i prezzi

Scadono alla fine di questo anno 2017 ben 16 brevetti legati alle case farmaceutiche. Ciò ...

Condividi con un amico