Home » Benessere » Niente vaccini. E la bambina cambia scuola

Niente vaccini. E la bambina cambia scuola

La piccola Lia è scampata alla morte alcuni anni fa, ma da allora il suo corpo ha smesso di difendersi. E’ sempre sotto controllo, sempre a rischio, anche per un semplice raffreddore. Immaginate cosa succederebbe se prendesse morbillo, rosolia o parotite? E il rischio c’era, nella prima elementare alla quale era iscritta perché troppi compagnetti di scuola non erano stati vaccinati contro le malattie infettive. Una scelta facoltativa, che non tutti i genitori vogliono ma che, come si vede, trasforma i loro figli in un pericolo.

Il preside non poteva intervenire più di tanto. Proprio perché questi vaccini sono facoltativi, non si possono imporre alle famiglie. Ma è anche vero che per colpa di queste famiglie tante persone possono ammalarsi e avere conseguenze gravi per tutta la vita. Così è intervenuto direttamente il Ministero della Salute, insieme a quello della Istruzione, per risolvere il caso di Lia. E dato che ogni bambino ha diritto a una istruzione in piena sicurezza, Lia ha cambiato scuola ed è stata messa in una classe con un livello più alto di sicurezza sanitaria.

Fatti loro, problema superato, penseranno in molti. Invece no. Sono molti i bambini a rischio, ma anche noi adulti non possiamo star tranquilli. Se nostro figlio non vaccinato ci trasmette morbillo o rosolia le conseguenze su un corpo adulto possono essere anche mortali … certamente pesanti da risolvere. I vaccini salvano la vita, salvano dalle malattie contagiose e infettive ma anche da meningite e papilloma virus. I vaccini non sono la morte, sono la vita, la sicurezza che permettono a tutti di vivere più a lungo. La ASL di Firenze torna a ricordarlo a gran voce: “Vaccinate i vostri bambini! Tutta la comunità scientifica ritiene che, oltre al miglioramento delle condizioni igieniche, le vaccinazioni restino uno strumento fondamentale e insostituibile per la prevenzione delle malattie infettive”. Per favore, non fateci regredire al medioevo!

admin

x

Guarda anche

Pediatria: nel primo anno di vita 4 fasi cruciali per la salute dei bambini

Sono quattro i periodi che mettono le basi della salute e della vita di un ...

Condividi con un amico