Home » Benessere » La medicina per l'influenza? Il sesso!

La medicina per l'influenza? Il sesso!

Se non vi siete vaccinati e non avete ancora preso l’influenza, forse un modo per proteggervi ancora c’è. Il sesso! Lo sostengono alcuni studi americani pubblicati su “Archives Of Sexual Behaviour” che hanno coinvolto circa 300 donne. A quanto pare, scientificamente parlando, fare sesso tre volte a settimana aumenta le difese del corpo e impedisce ai virus di attaccare.

Grazie al sesso aumentano i livelli di serotonina (neurotrasmettitore antidepressivo) e ossitocina (ormone che elimina lo stress). La combinazione tra i due rende l’organismo potente e protetto contro attacchi esterni. Infatti, sebbene i virus non guardino in faccia nessuno, trovano campo più fertile se la persona è debole e indifesa, condizione che si realizza se si è troppo stressati o depressi. E se già il rapporto sessuale costante era considerato un toccasana per la prevenzione di infarto o ictus, a maggior ragione lo è se si parla di prevenzione dell’influenza.

Col sesso, inoltre, aumenta la immunoglobina A (IgA) che si trova nella saliva e nel rivestimento nasale, questo significa che i virus e i germi trovano barriere potentissime contro la loro azione. A questa ventata di ottimismo fa da controaltare una ricerca canadese (Toronto) che mette in guardia invece dall’eccesso di sesso. Se i rapporti sessuali sono fonte di energia e felicità, farlo troppo spesso potrebbe portare a uno spompamento generale e dunque a un aumento dei livelli di stress e depressione. Insomma, tutto l’opposto della cura anti influenza.

admin

x

Guarda anche

Sesso? D’inverno fa bene più che d’estate

I motivi per far sesso non mancano, non bisogna certo affidarsi alla scienza per trovarli. ...

Condividi con un amico