Home » Benessere » La "sfida dell'allattamento", sconsigliata da medici e polizia

La "sfida dell'allattamento", sconsigliata da medici e polizia

E’ una delle ultime novità di Facebook. Si chiama “La sfida delle mamme” e consiste in una sorta di catena, un gioco come molti altri di quelli che girano sui socials. Ma questo è particolare perchè vede protagoniste le neomamme, quelle con bambini appena nati e che allattano.

La dicitura recita così: “Sono stata nominata da XXXX per postare 3 foto che mi rendano felice di essere mamma. Scelgo alcune donne che ritengo siano grandi madri. Se sei una madre che ho scelto copia questo testo inserisci le tue foto e scegli le grandi madri”. Seguono tre foto al giorno che ritraggono la donna mentre allatta e accudisce il neonato. Questo gioco che pare innocuo e divertente, tenero per alcuni versi, è in realtà ALTAMENTE SCONSIGLIATO sia dai medici che dalla polizia.
Dai medici perché l’allattamento è un momento serio e intimissimo, tra madre e figlio. I bimbi, nei primi mesi, percepiscono e assorbono tutte le sensazioni che girano intorno alla madre e se l’allattamento diventa un giochetto da ritrarre in un selfie, aumentano le distrazioni e anche lo stress della giovane mamma. Pure una foto fatta bene richiede impegno e se vi impegnate a scattare bene non dedicate la giusta attenzione al bebé. La polizia dal canto suo sconsiglia questo “gioco” perché è una violazione della privacy con un soggetto non ancora in grado di intendere e di volere. Quelle foto resteranno online per sempre, e un domani il bambino divenuto ragazzo potrebbe trarne disagio e imbarazzo. Per non parlare di certe deviazioni sessuali che riguardano le donne nude e i bambini, che potrebbero essere stimolate due volte vedendo una mamma a seno nudo che allatta un bambino. Attenzione a non nutrire i siti pedopornografici con le vostre stesse mani!!! Ma soprattutto attenzione a togliere quell’atmosfera di intimità e delicatezza che è TUTTO nell’allattamento materno.

admin

x

Guarda anche

Si testa anche in Italia la prima cura contro la SMA

Si farà in Italia la sperimentazione della prima terapia al mondo per il trattamento dei ...

Condividi con un amico