Home » Benessere » Psoriasi: vitamina D e steroidi danno sollievo

Psoriasi: vitamina D e steroidi danno sollievo

SESSANTA ricerche mediche e 11.500 pazienti esaminati nel mondo per giungere a una svolta nella cura della psoriasi. Per lo meno per quella che si manifesta con arrossamenti e lacerazioni sul cuoio capelluto. La psoriasi infatti è un universo complesso e contorto che non si limita al prurito sulla pelle ma ha troppe derivazioni e complicazioni.

Questo mega confronto medico ha ottenuto come risultato un efficace controllo della malattia grazie alla combinazione della classica vitamina D -oggi usata come rimedio per il problema- insieme agli steroidi. Con la sola vitamina D si ottenevano finora risultati discreti ma non completamente soddisfacenti. Il tentativo di usarla insieme agli steroidi invece ha dato notevoli benefici. I test hanno provato varie strade, anche quella dell’aggiunta di acido salicidico ma non funzionava.

Non siamo ancora alla soluzione ultima, perchè si deve vedere se i benefici ottenuti adesso continueranno anche nel lungo termine, ma se così fosse si aprirebbero nuovi metodi curativi contro questa malattia. Il problema della psoriasi è sempre stato la mancanza di certezze, nella cura e nella diagnosi. A quanto pare, lo studio in questione porta almeno UNA certezza assoluta: nell’immediato, vitamina D più steroidi E’ LA soluzione. In attesa di capire se va bene in assoluto, per lo meno i pazienti avranno sollievo per alcuni mesi e una sola strada da seguire in un mondo fatto di nomi (antimicotici, retinoidi, fototerapia, campi magnetici pulsati, raggi Grenz, cheratolitici…).

admin

x

Guarda anche

Ecco il cerotto “salvasesso”

Il sesso dopo gli “anta” … un problema, e non solo per lei, che andando ...

Condividi con un amico