Home » Benessere » Tutti i segreti del buon movimento

Tutti i segreti del buon movimento

Fare attività fisica, quante volte lo ripetiamo? Eppure non tutti si sentono portati per lo sport, non tutti reggono la fatica allo stesso modo. E poi, sarà vero che lo sport fa bene sempre a tutte le tipologie di persone? In realtà, per fare un “buon movimento” occorre conoscere bene le proprie forze e i propri limiti e anche alcune regole base che non tutti sanno.

Per esempio: correre fa bene, ma se non si corre con moderazione e con un metodo adeguato si possono avere dei crampi muscolari molto dolorosi. E’ sempre meglio allenarsi all’aperto perchè il ricambio di aria pulita favorisce un miglior funzionamento di polmoni e circolazione. Lo sport fa bene anche durante la gravidanza, sebbene in quel caso occorre farsi seguire dal medico senza colpi di testa. Ma per esempio, se soffrite di mal di schiena non dovreste giocare a tennis, in quanto i gesti di questo sport affaticano molto la colonna vertebrale. Se avete la scoliosi il nuoto non è indicato come lo sport migliore.

Lo sport non deve fermarvi se avete dei tutori. Si tratta di sussidi che aiutano il corpo e non lo limitano, sono pensati anche per il movimento e dunque usateli pure. Lo sport non deve essere fatto per forza due volte a settimana in palestra… basta anche mezz’ora al giorno, fatto bene, e in casa. Camminare è sport al cento per cento e se non avete altro modo per mantenervi in forma gettate le chiavi della macchina e mettete le scarpe da tennis. Infine, quando si fa sport ci si può far male… di solito ricorriamo al ghiaccio. E’ giusto, ma sappiate che il ghiaccio fa bene solo nell’immediato dopo-trauma. Nei giorni seguenti, sono gli impacchi caldi a dar sollievo.

admin

x

Guarda anche

Pediatria: nel primo anno di vita 4 fasi cruciali per la salute dei bambini

Sono quattro i periodi che mettono le basi della salute e della vita di un ...

Condividi con un amico