Home » Benessere » Mal di testa e dolori cronici intestinali legati dalla genetica

Mal di testa e dolori cronici intestinali legati dalla genetica

Viene dall’Università di Istanbul, in Turchia, l’ipotesi che due dei disturbi più diffusi al mondo -emicrania e colon irritabile- abbiano le stesse origini a livello generico. I ricercatori turchi si sono concentrati su un campione di 107 persone vittime sporadicamente di episodi di emicrania, 107 persone affette dalle sindrome del colon irritabile e 53 persone sane. Ai pazienti dei primi due gruppi è stato chiesto di riferire la frequenza di sintomi riconducibili alla sindrome del colon irritabile.

Le persone sofferenti di emicrania cronica riferivano il doppio delle volte gli stessi sintomi del colon irritabile e chi soffriva di colon irritabile riconosceva di avere problemi di emicrania anche qui nella maggior parte delle volte. In confronto, i “sani” sviluppavano l’una o l’altra malattia in modo moderato. Esiste allora un legame tra questi due disturbi e forse, come dicono in Turchia, deriva tutto da una predisposizione. C’entrerebbe il gene che codifica la sintesi del recettore della serotonina, neurotrasmettitore del sangue che però si ritrova anche nell’apparato digerente e nel sistema nervoso.

In questo ultimo ruolo, in particolare, gestisce i cambiamenti di umore. E se emicrania e colon irritabile sono entrambe patologia senza una causa conosciuta, perché la causa non potrebbe risiedere nel sangue che presenta i livelli più o meno alti di serotonina per natura? Ipotesi azzardata ma che i ricercatori stanno prendendo sul serio al punto da investire tempo e denaro. E i primi risultati hanno mostrato che rispetto ai “sani”, sia i pazienti con emicrania che quelli con colon irritabile presentano un allele (variazione di un gene) diverso, presente in almeno due coppie di geni legati alla serotonina: il trasportatore e il recettore. E non si ha questa mutazione se non la si porta fin dalla nascita, dunque si avvalora l’idea di una predisposizione genetica. Ora si dovrà procedere a sperimentare, cioè a capire se cambiando quella mutazione sparirà una delle due malattie, o entrambe.

admin

x

Guarda anche

Tra i giovani allarme per fumo, alcol e sesso non protetto

Allarme tra i giovanissimi per i rischi legati a fumo, alcol e sesso non protetto. ...

Condividi con un amico