Home » Benessere » Attenti alla “teoria di Hamer” che invita a curare il cancro solo con la psicanalisi

Attenti alla “teoria di Hamer” che invita a curare il cancro solo con la psicanalisi

Conoscete Ryke Greed Hamer? Se non lo conoscete imparate bene questo nome e sappiate come difendervi. Si tratta di un medico tedesco che ha ideato una sua personale teoria secondo la quale il cancro è un problema psicologico, non fisico. Mentre la ricerca combatte ogni giorno, e naviga tra possibili cause genetiche, ambientali e infettive, considerando a volte tutte e tre e lavorando duramente per creare terapie sempre più efficaci e personalizzate, quest’uomo dice alla gente che se hai il cancro il problema ce l’hai nel cervello.

E non solo lo dice, ma lo cura di conseguenza. Esiste proprio una “terapia Hamer” che sorvolando sui molteplici tipi di tumore e sulle cause, sintetizza il tutto dicendo: hai un disagio psichico, per cui le tue cellule sono impazzite. Prima cosa da fare, eliminare qualsiasi terapia e affidarsi solo nelle sue mani sapienti. Quindi, con gocce omeopatiche preparate da lui stesso, lentamente “vi convincerete” di star bene, e il cancro vi passerà. Le cure alternative per il cancro ci sono da sempre, sono spesso discusse e discutibili. Ma attenzione a fare la differenza. Alcune cercano di curare il problema fisico in modo nuovo… la cura Hamer invece generalizza il tutto come un “disagio mentale” e ignora completamente l’aspetto fisico della malattia.

Altamente pericoloso, questo approccio alla malattia ha già portato molte persone a sospendere chemio, trattamenti e medicine, a rifiutare interventi e a curarsi solo con il “sapere” del medico tedesco. Il risultato è che a Torino e provincia ci sono già stati già due morti ma potrebbero essere almeno una decina in tutta Italia. Perché che ci crediate o no, sono tanti i medici -regolarmente esercitanti!- che credono alle teorie di Hamer e le consigliano ai pazienti. Gli ordini dei medici di varie regioni stanno svolgendo indagini a riguardo. Nessuno mette in dubbio che la forza mentale e l’autoconvincimento di farcela possono guarire il tumore, che ha anche un fattore psichico accertato. Ma non si può limitare tutto SOLO a questo. Il tumore va curato con le terapie, con il bisturi, con i farmaci e anche … tra le altre cose … con la forza psicologica. Ma non lasciatevi incantare da chi vi apre porte di paradisi inesistenti.

admin

x

Guarda anche

Malattie respiratorie sempre più diffuse: ecco regole di prevenzione

Malattie respiratorie sempre più diffuse tra i bambini. Ogni anno il 30 per cento dei ...

Condividi con un amico