Home » Benessere » Europa contro Italia: sbagliate le leggi sull’aborto

Europa contro Italia: sbagliate le leggi sull’aborto

Aborto, una parola dolorosa che colpisce le donne in profondità. Sia chi è contraria sia chi è favorevole e magari l’ha anche praticato. La rinuncia a una gravidanza, che si creda o meno alla vita del feto, è un trauma che lascia il segno ma che a volte è necessario. Non tutte le quattordicenni si sentono di affrontare nove mesi di ansie, non tutte le donne vittime di stupro sopportano di portare in grembo il frutto di una aggressione. E poi ci sono le donne che hanno qualche malattia. E quelle che semplicemente… quel figlio non lo vogliono.

Che siate favorevoli o meno, ci sono dei diritti che vanno rispettati. E ci sono anche dei lavoratori -i medici- che si impegnano su questo fronte per far sì che la salute diventi un diritto. L’Unione Europea però riprende ancora una volta l’Italia e le sue leggi difficili. Da noi, infatti, non solo è un’impresa trovare un medico “non obiettore” che pratichi l’aborto, ma quei pochi che si prendono questo carico devono fare il lavoro di tre o quattro medici in uno. Secondo l’Europa, il nostro Paese così facendo “viola il loro diritto alla salute”, per quanto riguarda le donne, ma viola anche l’etica del lavoro per i medici sovraccaricati dei compiti dei colleghi “obiettori”.

Un medico che lavora troppo lavora anche male e rischia di causare danno alla paziente. Una donna che decide di abortire, essendo in pieno svolgimento di un proprio diritto, deve avere tutta l’assistenza dovuta. Non deve sentirsi discriminata o costretta a fuggire all’estero per trovare risposta alle proprie richieste. Stesso discorso per i medici che si dicono favorevoli all’aborto. Non devono subire attacchi e sabotaggi dai colleghi “obiettori”. C’è bisogno che il Paese favorisca la legge anche per chi fa questo tipo di scelta, moralmente discutibile quanto si vuole, ma legalmente e scientificamente uguale a tutti gli altri diritti esistenti.

admin

x

Guarda anche

Pediatria: nel primo anno di vita 4 fasi cruciali per la salute dei bambini

Sono quattro i periodi che mettono le basi della salute e della vita di un ...

Condividi con un amico