Home » Benessere » La verginità si perde anche per “colpa” di un gene

La verginità si perde anche per “colpa” di un gene

La “prima volta” quella intesa appunto come primo rapporto sessuale fa paura a tutti i genitori del mondo. Dimenticando le proprie emozioni e le prime scappatelle della loro adolescenza, guardano ai propri figli con timore. Dopo le prime domande sul sesso, quanto tempo passa prima che provino a farlo direttamente? Un tempo il controllo soffocante sulla vita amorosa dei giovani impediva molte cose e la “prima volta” avveniva quasi sempre dopo le nozze.

Poi la “liberazione sessuale” ha permesso di slegare il sesso dalle convenzioni e anche dall’amore stesso. Il problema degli ultimi decenni è che questo approccio al sesso avviene sempre più presto, anche prima di compiere 14 anni. E se è vero che la componente sociale ed educativa è importantissima per indirizzare certi comportamenti nei giovani, è pure vero che esiste un fattore genetico da non sottovalutare. Alcuni studi hanno dimostrato che l’inizio della pubertà, e di conseguenza l’avvicinamento al sesso, sono dettati da determinati geni che alcuni hanno e altri no. Uno studio condotto su oltre 380.000 persone, descritto sulla rivista “Nature Genetics”, ha evidenziato che è una questione di DNA se i nostri figli cominciano prima con il sesso.
Lo stesso fattore genetico determina l’età per avere il primo figlio, nelle donne. La fecondità è maturata con la razza umana e con il maggiore benessere si è abbassata l’età dello sviluppo, per cui se nel XIX secolo le ragazze erano pronte a procreare non prima dei 19 anni, dagli anni 1980 in poi le bambine sono sessualmente pronte già a 12 anni. Il fatto di non avere figli in giovane età è poi condizionato dai problemi sociali (lavoro, casa, guadagno) ma non certo dal limite fisico, che non esiste più già dai 10 anni. Si sta cercando di condurre un secondo studio per approfondire alcuni aspetti, per esempio per capire quanto influisca sulla vita di una persona questa predisposizione a far sesso prima degli altri.

admin

x

Guarda anche

I bambini con l’AIDS e quelli non vaccinati

Il sindaco leghista della ridente cittadina di Vignola (Modena) ha creato scandalo con una frase ...

Condividi con un amico