Home » Benessere » Come avere una lunga vita? Ridete! Parola del Papa

Come avere una lunga vita? Ridete! Parola del Papa

Pope Francis gestures while speaking to journalists during the direct papal flight to Rio de Janeiro, Brazil, Monday, 22 July 2013. Francis, the 76-year-old Argentine who became the church's first pontiff from the Americas in March, returns to the embrace of Latin America to preside over the Roman Catholic Church's World Youth Day festival. (AP Photo/Luca Zennaro, Pool)

Gli abbiamo voluto subito bene, da quel “Buonasera!” educato ma anche informale pronunciato dalla finestra subito dopo la sua elezione a Pontefice e lui, Francesco, continua a dimostrarsi un uomo vicino a tutti noi. Non sta su un piedistallo di santità e non nasconde i suoi dubbi e i suoi problemi da “essere umano”, nel giorno del suo ottantesimo compleanno, lo scorso 17 dicembre. Ma come è sempre nel suo stile, non fonda la giornata su se stesso ma sugli altri. Chiede agli altri di pregare per lui, come se lui non fosse il capo infallibile della Chiesa, e regala consigli di saggezza a tutti noi prima che a se stesso.

“L’umorismo aiuta ad andare avanti”

Il Papa ha festeggiato il proprio ottantesimo con i più poveri, invitando un gruppo di senzatetto alla sua mensa personale, poi ha regalato dolci a tutte le mense di Roma e regali anche per i dormitori. Dopo di che, si è concesso la festa tradizionale con amici e cardinali, ma sempre all’insegna della sua storica semplicità che mai come oggi onora il nome che Jorge Bergoglio ha scelto per il suo pontificato. Il sorriso che non mente, questo Papa straordinariamente umile ha rivelato ai giornalisti accorsi per fargli gli auguri: ” Mi viene in mente una parola, che sembra brutta: vecchiaia. Spaventa, almeno, spaventava. Anche ieri, per farmi un dono, monsignor Cavaliere mi ha regalato il De senectute di Cicerone. La vecchiaia è sede di saggezza”.

Ha chiesto di pregare per la sua vecchiaia e perché sia serena, aggiungendo poi che “un po’ di umorismo aiuta ad andare avanti. Il Signore ci dia questa grazia”. Papa Bergoglio è sicuramente un dispensatore di umorismo, la battuta pronta, i gesti molto moderni (inclusi i selfie col cellulare!) che attirano l’ammirazione di tutti, anche dei più giovani, sta mietendo successi soprattutto tra i non credenti, tra gli atei, che elogiano il suo spirito sempre positivo. E per un uomo che vive con un polmone solo, dato che l’altro fu rovinato da una bronchite da ragazzo, è davvero un grande messaggio quello dell’umorismo e della gioia. Gioia che predicava anche Francesco di Assisi, unico vero segreto per vivere bene e a lungo.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Sesso? D’inverno fa bene più che d’estate

I motivi per far sesso non mancano, non bisogna certo affidarsi alla scienza per trovarli. ...

Condividi con un amico