Home » Benessere » Come e perché il ciclo mestruale “sparisce” all’improvviso

Come e perché il ciclo mestruale “sparisce” all’improvviso

All’improvviso spariscono quegli odiosi dolori mensili, sparisce il sangue… il ciclo mestruale si ferma. Salta un mese su due, o due su tre, o una intera stagione. Se inizialmente siamo contente del fastidio in meno, subito dopo cominciamo a chiederci come mai. Si può essere già in menopausa a 35 o 40 anni? La sparizione “improvvisa” del ciclo è un fenomeno che riguarda diverse donne, anche se la maggior parte delle volte ha una causa medica ben definita. Troppo stress, per esempio; uno shock (incidente, lutto, aggressione); una dieta eccessiva; qualche malattia seria.

Ipotalamo-ipofisi-ovaio

Il motivo della sparizione del ciclo sta nel rapporto tra ipotalamo-ipofisi-ovaio, un trio legato dal rilascio delle gonadotropine (ormoni FSH, LH, hCG). Tale rilascio avviene a livello dell’ipofisi, e dato che le gonadotropine attivano le ovaie l’alterazione di questa catena perfettamente armoniosa può causare un blocco. Le anomalie di questo funzionamento possono essere dovute a ovaio policistico o a problemi con la tiroide. Se dunque avete sospetti fate subito le analisi per escludere queste possibilità. In caso di forti stress o forti shock, invece, si tratta di un blocco dovuto a eccessivo affaticamento del corpo e dunque transitorio. Il riposo e la ripresa favoriranno la comparsa del ciclo un’altra volta.

Dieta sbagliata

Un’altra causa può essere una eccessiva dieta dimagrante che debilita l’organismo fino a bloccarne le funzioni principali, come quelle riproduttive, di cui il ciclo mestruale fa parte. Il grasso fa male se è in eccesso ma se c’è, e svolge la sua funzione sana, è importante. E’ il tessuto grasso infatti che secerne la leptina, la quale agisce a livello del sistema nervoso centrale modulando anche la secrezione di gonadotropine e il funzionamento delle ovaie. In mancanza del grasso, tutto ciò si blocca. Per accertarsi di non essere in menopausa precoce bisogna guardare proprio ai livelli di gonadotropine: se sono alte rispetto alla secrezione ovarica vuol dire che il periodo fertile sta finendo, se restano basse i motivi del blocco del ciclo vanno cercati altrove.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Stati Uniti, in arrivo profilattici ‘su misura’

Negli Stati Uniti in arrivo profilattici ‘su misura’ e più piccoli per soddisfare le richieste ...

Condividi con un amico