Home » Benessere » Ecco i rimedi naturali per cancellare i brufoli

Ecco i rimedi naturali per cancellare i brufoli

Per gli adolescenti sono una croce terribile, che li rende ridicoli o “brutti” proprio nell’età in cui bisogna piacere agli altri e far parte di un gruppo. I brufoli sono un dramma che può davvero invalidare la vita sociale di un quindicenne e non vanno presi alla leggera. La “moda” più sbrigativa e naturale che i ragazzi conoscono per liberarsi dagli odiosi puntini infetti, è quella di schiacciarli. Non sanno però che un brufolo schiacciato può infiammarsi e lasciare cicatrici eterne sul viso. I metodi naturali esistono… e non sono le dita!

Acqua calda e fredda

Per esempio, cominciate a lavarvi la faccia come si deve. Usando i detergenti specifici per i brufoli e alternando acqua molto calda e molto fredda. Quando si lava il viso con acqua caldissima i pori della pelle si allargano al massimo, così il detergente arriva prima in fondo al brufolo. L’acqua fredda subito dopo li restringe e li tiene puliti evitando che altro vi cada dentro. In tal modo i brufoli diminuiscono di dimensione e alcuni spariscono proprio. Certo, in questo caso abbiamo sempre bisogno dell’aiuto di un farmaco come il detergente. Ma un metodo del tutto naturale non esiste?

Impacchi di limone e avena

Il limone, per esempio! Spremere uno o due limoni, bagnare nel loro succo puro un panno pulito e passarlo sul viso (attenti agli occhi!) insistendo sui brufoli vi causerà alcuni minuti di fastidio, con prurito e bruciore ma il successivo risciacquo permetterà di lavar via tutte le impurità che l’acido dell’agrume avrà tirato via. Potete macinare l’avena fresca, mescolare questa farina con acqua o con oli vegetali e fare un impacco da tenere in viso per 15 minuti prima si sciacquare. E poi c’è una cura naturale “interna”, che risiede nel cibo che mangiate. Meno grassi, meno patatine o hot dog, molta più verdura, più insalate e frutta. E acqua -non gassata- in quantità doppia rispetto a quella che consumate di solito.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Smagliature come opere d’arte su Instagram

Le smagliature diventano un’opera d’arte su Instagram. Sul profilo social dell’artista Sara Shakeel si possono ...

Condividi con un amico