Home » Benessere » Ecco come guadagnare 9 anni di vita

Ecco come guadagnare 9 anni di vita

Purtroppo non è cifra tonda, pazienza… avremmo preferito 10 anni! Ma anche 9 non sono male, se si tratta di anni di vita in più. E soprattutto se si tratta di anni di vita sana, di corpo giovane e attivo. E’ proprio questo che “ci regaliamo” se facciamo anche solo mezz’ora di corsa al giorno, ogni giorno e in ogni stagione. Come sappiamo bene il movimento è parte integrante del percorso di una vita sana, insieme a cibi genuini e leggeri e all’assenza di vizi come fumo e alcol. Ma ecco nello specifico come fare a guadagnare 9 anni di giovinezza.

Muoversi ogni giorno e bene

Una recente ricerca della Brigham Young University ha rivelato che l’invecchiamento del corpo è dovuto al progressivo accorciarsi dei telomeri, i protettori dei cromosomi che garantiscono la giovinezza dei nostri tessuti e organi. Per evitare che questo avvenga, o meglio per rallentare al massimo questa degenerazione bisogna muoversi ogni giorno e muoversi bene. Analizzando 5000 soggetti adulti si è visto come quelli più sportivi avessero telomeri più integri e sani e un DNA più “lungo” di 140 coppie-basi. Quindi come il corpo di un ragazzo, anche se ragazzi alcuni non erano!  

Correre meno di un’ora

La ricerca ha evidenziato un’altra novità. La degenerazione dei telomeri era identica nelle persone sedentarie e in quelle “moderatamente sportive”, quindi il messaggio è che non basta fare la corsa una o due volte a settimana… occorre muoversi ogni giorno. Magari non per forza in palestra e non per forza correndo, ma camminate, salite scale, inseguite il cane, lavate i pavimenti a quattro piedi! Insomma, muovetevi se volete rimanere giovani. Per essere precisi con le cifre in mano,  almeno 30 minuti di jogging al giorno per le donne e 40 minuti per gli uomini, ripetuti per cinque giorni alla settimana, fanno guadagnare al vostro corpo 9 anni di vita in più fermando dunque il processo di invecchiamento per alcuni mesi. La vita eterna non esiste e la vecchiaia prima o poi arriverà. Ma un conto è che arrivi in un organismo già stanco, un altro che arrivi in un corpo da “giovane sessantenne” anche se ne avrete 70!

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Allergie alimentari, prevenirle in gravidanza e allattamento

In gravidanza e allattamento è possibile prevenire le allergie alimentari dei più piccoli. A sostenerlo ...

Condividi con un amico