Home » Benessere » Dieta: non sempre i soliti consigli sono giusti

Dieta: non sempre i soliti consigli sono giusti

Starete pensando: ecco l’ennesimo articolo che ci spiega come fare la dieta perfetta, ecco le solite noiose informazioni sul cibo, la ginnastica e la bilancia. Forse in parte è così, ma qualcosa invece potrebbe stupirvi. Infatti non sempre i “soliti consigli” che si danno per le diete sono veramente utili e alcune cose che credevamo sacrosante sono invece da prendere con moderazione, quando si cerca di perdere peso.

Troppa acqua e ginnastica fanno male

Naturalmente le cose da “non fare” sono tante, come ovviamente “non mangiare cibi grassi o troppo zuccherati” e “non stare troppo seduti” per non diventare sedentari. Ma oltre a queste informazioni ovvie ce ne sono altre che non immaginavate, come ad esempio “non bere troppa acqua” o “non fare troppa ginnastica”. Ma come? Non è una regola base di ogni dieta bere almeno 8 bicchieri d’acqua al giorno e fare tanto movimento? Non proprio. Bere acqua va bene, ma con moderazione.  Bisogna berne più del solito ma senza andare oltre certi limiti. Provate a berla con poche gocce di limone dentro, l’acidità dell’agrume accelererà la digestione dei cibi e vi aiuterà nella dieta. Anche la ginnastica va fatta con moderazione. Niente eccessi, perché troppo movimento mette ancora più fame.

Niente digiuni  e ore piccole

Un altro errore che fanno le persone a dieta è rimandare il momento del sonno il più a lungo possibile, convinti che restando svegli oltre orario il metabolismo acceleri. Invece è l’opposto, il corpo rallenta comunque le funzioni di notte e se siamo ancora svegli questo causa stress e stanchezza, e la stanchezza porta a cercare rifugio in più cibo. Non saltate i pasti, perché il digiuno moltiplica la fame fino al pasto successivo portandovi a mangiare di più. Invece assumere piccoli pasti a orari precisi e controllati vi fa nutrire con moderazione. La novità è che un minimo di zuccheri al giorno aiuta anche la dieta, perché placa la “voglia” di cibo e non vi fa sentire affamati. Purché assumiate questi extra sotto consiglio e controllo medico.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

L’alimento dell’anno 2018 sarà la Moringa

Curcuma? Avocado? Pepe rosa? Nessuno di questi sarà eletto alimento dell’anno per il 2018. Le ...

Condividi con un amico