Home » Benessere » E se la parola passa dal midollo spinale?

E se la parola passa dal midollo spinale?

Il centro del linguaggio è stato individuato da diverso tempo in una specifica area del nostro cervello, l’emisfero sinistro. E’ su questo che si basano le terapie e gli interventi su persone che hanno subito danni alla parola e i test di ricerca hanno dimostrato che effettivamente la via è quella giusta. Ma forse esiste una “tangenziale”, una via secondaria ma più rapida che permette di risolvere i problemi del linguaggio passando dal midollo spinale.

Uno studio italiano

Lo rivelerebbe un nuovo studio italiano, portato avanti dalla Irccs Santa Lucia di Roma e dall’Università Federico II di Napoli in collaborazione con l’ASST di Milano. Sappiamo che il midollo spinale governa atti involontari del nostro corpo (respirare, deglutire, camminare) al punto che a volte i danni alla schiena sono gravissimi perché interrompono alcune di queste azioni quotidiane. Ma la parola non rientrava tra queste prerogative del midollo fino a poco tempo fa. Alcuni test condotti su persone che, dopo l’ictus, avevano perduto la parola ha dimostrato che una stimolazione elettrica del midollo portava importanti miglioramenti nella loro espressione verbale. Come è possibile?

I verbi che pronunciamo inconsciamente

L’idea di usare una stimolazione transcutanea spinale a corrente diretta, associata a un trattamento del linguaggio, nasceva dall’ipotesi che stimolando la centrale di trasmissione dell’attività del cervello si riattivassero anche quelle aree danneggiate. La scoperta che questa idea funzionava all’inizio ha entusiasmato i ricercatori, ma poi ha fatto capire che sì, i miglioramenti c’erano, ma solo nell’uso dei verbi non di tutte le parole. Con una ulteriore prosecuzione della stimolazione si recuperava anche qualche sostantivo. Il perché della prevalenza dei verbi è ancora da spiegare. Forse proprio perché i verbi sono ormai nell’uso quotidiano del nostro linguaggio e li pronunciamo “senza pensarci” sono meglio governati dal midollo spinale? 

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Tra i giovani allarme per fumo, alcol e sesso non protetto

Allarme tra i giovanissimi per i rischi legati a fumo, alcol e sesso non protetto. ...

Condividi con un amico