Home » Benessere » Tumore al seno: rischio aumenta con obesità

Tumore al seno: rischio aumenta con obesità

L’obesità aumenta il rischio di tumore al seno. Una recente ricerca avrebbe infatti confermato il legame tra obesità e tumore al seno a causa dell’aumento di ormoni che promuovono la crescita delle cellule del tessuto mammario

Lo studio, condotto da ricercatori dell’Università del Colorado (Usa), avrebbe dimostrato che il tumore al seno è più frequente e aggressivo nelle donne in sovrappeso o obese. La ricerca, pubblicata sulla rivista Hormones & cancer, ha preso in esame i dati relativi a topi di laboratorio e ha cercato di chiarire il nesso tra obesità e cellule tumorali. In particolare, i ricercatori hanno descritto come le cellule tumorali dei topi obesi risultavano sensibili agli androgeni, ormoni sessuali maschili che ne stimolavano, dunque, la crescita. La stessa cosa non avveniva con gli animali magri.

Per gli esperti americani, i risultati dell’indagine rappresenta un importante punto di partenza per pianificare cure mirate in base all’indice di massa corporea e allo stato metabolico, studiando la relazione tra obesità, ormoni e tumore al seno.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Moncler, linea speciale con Kith e Asics

Da Moncler arriva una linea speciale realizzata con Kith e Asics. Per la stagione autunno ...

Condividi con un amico