Home » Benessere » Chirurgia estetica: 2018 anno delle richieste più stravaganti

Chirurgia estetica: 2018 anno delle richieste più stravaganti

Il 2018 sarà un anno all’insegna delle richieste di bellezza sempre più esigenti e stravaganti. Raffaele Rauso, past president della Federazione Italiana Medici Estetici (Fime), riferisce che gli interventi di chirurgia e medicina estetica più richiesti nell’anno appena iniziato saranno punture sciogligrasso, zigomi da selfie e trapianto di barba.

Una delle principali novità del 2018 saranno le punture sciogligrasso, utile per eliminare depositi di grasso in varie parti del corpo. Sempre contro il grasso si sta affermando la criolipolisi, dove per rimuovere gli accumuli adiposi si applica una fonte di freddo per circa 70 minuti sulla zona da trattare.

Tra i trattamenti più richiesti ci sarà anche il trapianto di barba, con una tecnica simile a quella del trapianto di capelli. Infine sul corpo invece l’ultima moda è quella degli addominali con la linea o Belly Slot, cioè una linea scura nel centro dell’addome, per dare un aspetto più definito e scolpito ai muscoli.

(Fonte: Ansa).

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

Baby brain, gravidanza affatica la mente

Baby brain, quando la gravidanza affatica la mente. Seppure non se ne conoscano ancora le ...

Condividi con un amico