Home » Benessere » Ecco come restare in forma con “la camminata nordica”

Ecco come restare in forma con “la camminata nordica”

Siete in cerca di una soluzione che vi permetta di fare sano movimento e di mantenere la forma fisica senza eccessivo sforzo? La nuova moda si chiama “nordic walking”, camminata nordica. Da dove derivi esattamente non è chiaro, molto probabilmente è una sorta di “sport nazionale” scandinavo, per percorrere lunghe distanze tra i boschi o i ghiacci, con l’aiuto di due bastoni d’appoggio.

Come si fa?

Come si pratica il “nordic walking”? Molto facile. Scarpe comode, due bastoni come quelli degli sciatori o -in mancanza di meglio- due manici di scopa, e qualche consiglio tecnico. Ad esempio, mentre si cammina fate in modo che braccia e gambe si alternino l’una con l’opposta e viceversa; i bastoni si devono piegare a 60° verso dietro; quando la mano con il bastone va indietro si deve spingere con forza fino a estendere il braccio in modo completo; subito dopo aver spinto aprite la mano. Si deve camminare possibilmente nelle prime ore del giorno o verso sera, quando l’aria è pulita o si ripulisce dall’inquinamento giornaliero.

A cosa serve?

Oltre all’evidente azione aerobica, che ossigena i muscoli e il sangue e permette al corpo di fare esercizi senza sudare troppo, il “nordic walking” migliora la condizione di ossa e articolazioni, rende i muscoli elastici, i polmoni e il cuore attivi, fa consumare grassi in eccesso, migliora la postura della schiena e infine ci permette di scaricare le tensioni allontanando lo stress. Prima di cimentarvi, anche se sembra semplicissimo, fate qualche lezione pratica con un vero istruttore di “nordic walking” e chiedete a lui i consigli migliori su come e dove praticarlo durante tutto l’anno. Si può anche fare al chiuso, imparando come usare gli spazi di casa o comperando un apposito tapis roulant! Ma il modo migliore perché il “nordic walking” abbia effetto è che sia svolto in mezzo alla natura, che sia estate piena o che ci sia freddo.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Ecco chi non ingrassa mai, pur mangiando dolci

Sapete perché ingrassiamo?  Perché in qualche modo non riusciamo più a far funzionare l’equilibrio tra ...

Condividi con un amico