Home » Benessere » Ecco l’ormone del bacio che cura le donne adulte

Ecco l’ormone del bacio che cura le donne adulte

Quei soliti americani giocherelloni l’hanno ribattezzata kisspeptina, unendo la parola “kiss” (bacio) a “peptina” termine scientifico che di solito indica gli ormoni. In realtà la si può chiamare come si vuole perché questa sostanza chimica prodotta dal cervello umano cresce con noi ed esiste da sempre, non è una scoperta eccezionale. Solo che non la si era mai collegata con il piacere sessuale, e non a certi livelli (elevati).

Kisspeptina, l’ormone del bacio

Il cosiddetto “ormone del bacio” è quella sostanza che scatena la chimica del primo amore e del primo batticuore. La si conosceva bene da tempo, ma collegata allo sviluppo della pubertà e ai primi anni dell’adolescenza, quelli appunto delle prime violente passioni … in positivo e in negativo… governate dal cervello. Oggi, però, nuove ricerche hanno collegato questo ormone anche al piacere sessuale e in particolare a quello femminile. Una sorta di “punto G” chimico per dirla in parole semplici! In effetti il calo del desiderio femminile è al centro di studi internazionali da molto tempo, perché non si capisce come funzioni, perché ad alcune venga e ad altre no, e soprattutto non si sa come risolverlo.

Contro il calo di desiderio

Si è provato con la stimolazione tramite testosterone, ma gli effetti collaterali sono estremamente anti estetici e molte donne si rifiutano di farla, preferendo spegnere il desiderio -proprio e del partner- per sempre. La scoperta che la “kisspeptina” può agire e con grande effetto anche su organismi adulti, non solo adolescenti, permette di aprire nuovi orizzonti positivi su terapie da usare contro questo problema femminile (chiamato HSDD–disordine ipoattivo del desiderio sessuale) che incide moltissimo sulla vita di coppia. Se l’uomo infatti non soffre quasi mai di cali del desiderio sessuale, avendo accanto una compagna “spenta” è facile che vada a cercare il piacere altrove. Ecco, la kisspeptina potrebbe agire bene anche in questo senso … regalando agli adulti e anche agli anziani, perchè no, una sana e felice vita sessuale con la donna della propria vita.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

Un vaccino di staminali contro il cancro al seno

Niente facili speranze, si tratta solo di uno studio … il primo passo di un ...

Condividi con un amico