Home » Benessere » Ecco gli alimenti che aiutano a superare l’influenza

Ecco gli alimenti che aiutano a superare l’influenza

Quando si prende l’influenza, per colpa della febbre alta, succedono due cose immediate: primo, si perde l’appetito; secondo, si perdono moltissimi liquidi. Il corpo alza la temperatura per difendersi, per uccidere i virus, per questo alla fine la febbre non è un danno ma una risorsa. Una risorsa che però ci “costa” una fatica enorme, a livello cellulare, e la perdita dei liquidi (sudore, vomito, diarrea) ne è una testimonianza. Come nutrirsi quando si ha la febbre allora? 

Se l’influenza attacca lo stomaco

Se l’influenza attacca lo stomaco è difficile integrare i liquidi. La classica disappetenza, unita alla nausea e al vomito, impedisce di ingoiare anche mezzo bicchiere d’acqua a volte. Per questo inizialmente occorre placare i sintomi con supposte o iniezioni che tolgano il bisogno di vomitare. Subito dopo si debbono integrare i liquidi persi bevendo acqua con qualche goccia di limone o con poco zucchero e, più in là, mangiando pere o mele bollite e, se ce la fate, un cucchiaino di miele. Appena possibile si aggiungerà anche la pastina in brodo e il resto.

Se l’influenza attacca gola e polmoni

In caso di influenza che attacca le vie respiratorie si perdono un po’ meno liquidi e si ha meno difficoltà a mangiare, dato che lo stomaco non rigetta il cibo. In questo caso potete spaziare di più: iniziare con té e tisane nei primi giorni, quando ancora dura la disappetenza da febbre, proseguire poi con passate di verdure, pastina in brodo, pollo bollito. Per le proteine più energetiche del dopo febbre, la carne di brasato o il pesce sono il cibo più adatto per recuperare le forze.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

Ecco alcuni consigli per usare bene la Curcuma

Anti infiammatoria, anti tumorale, protettiva del sistema immunitario … buona. Ecco molti dei vantaggi e ...

Condividi con un amico