Home » Casa » Il bonus arredi

Il bonus arredi

Chi acquista mobili, elettrodomestici, televisori e computer per arredare la casa appena ristrutturata può usufruire del bonus arredi, l’agevolazione consistente nella detrazione irpef del 20% della spesa sostenuta.

Con la circolare n. 35 del 16 luglio scorso l’Agenzia delle Entrate fornisce alcuni chiarimenti sulla agevolazione prevista dall’art. 2 del decreto legge n. 5 del 10 febbraio 2009. Il beneficio spetta ai contribuenti che
• hanno sostenuto spese di ristrutturazione edilizia con la detrazione del 36% dopo il 1° luglio 2008
• e hanno effettuato l’acquisto degli arredi fra il 7 febbraio scorso ed il 31 dicembre 2009.
Il bonus arredi è calcolato su un importo massimo di 10.000 euro e viene ripartito in 5 quote annuali

admin

x

Guarda anche

Snaidero: detraiamo anche i mobili

Come può il settore LegnoArredo uscire dalla drammatica crisi che sta vivendo? Arriva oggi la ...

Condividi con un amico