Home » Casa » Il mercato immobiliare di Napoli

Il mercato immobiliare di Napoli

Nel corso del primo semestre del 2009 il mercato immobiliare di Napoli procede in ulteriore ribasso diminuendo fino al 3.8% e nelle zone centrali del capoluogo, come quella del Centro-Duomo e di Monteoliveto, fino al 3.9%. La zona offre immobili di ampie quadrature, 150-160 mq che, da ristrutturare, costano intorno a 1500 € al mq per arrivare a 2000 € al mq se già ristrutturati.

Gli acquirenti sono quasi sempre napoletani, dal momento che ci sono numerose facoltà universitarie che insistono in zona. Con questa finalità si cercano soprattutto monolocali acquistabili a prezzi medi di 80-90 mila €.
Su corso Umberto I, via Benedetto Croce e via San Gregorio Armeno si registra la presenza di soluzioni signorili, palazzi nobiliari con ingressi decorati, appartamenti da 200-400 mq con travi a vista di cui alcuni soggetti anche al vincolo delle Belle Arti. Per una tipologia ristrutturata si possono raggiungere anche quotazioni di 4000 € al mq. Nella restante parte del quartiere ci sono immobili privi di ascensore, poco luminosi perché inseriti all’interno di vicoli, il cui stato di conservazione spesso è da migliorare.

admin

x

Guarda anche

“Micro case” è bello, ma ….

Le trasmissioni made in USA sono arrivate anche da noi a portare il mito delle ...

Condividi con un amico