Home » Casa » Tecnocasa, l'infrastruttura diventa virtuale con Infracom

Tecnocasa, l'infrastruttura diventa virtuale con Infracom

Infracom ha reso possibile la nuova infrastruttura web-based del Gruppo Tecnocasa che permette alle oltre 3.500 agenzie in franchising in Italia e all’estero la massima disponibilità delle applicazioni e l’accesso continuo alle 110.000 proposte immobiliari disponibili sulla rete informativa aziendale. Ciò fa guadagnare al Gruppo Tecnocasa in termini di flessibilità, efficienza, continuità di business e sostenibilità ambientale.

“Siamo un’azienda che fa della condivisione delle informazioni uno dei cardini del metodo di lavoro aziendale ed uno dei punti di forza nel rapporto con le oltre 3500 agenzie affiliate al Gruppo – afferma Roberto Perelli, Responsabile delle Tecnologie Informatiche del gruppo Tecnocasa – La nostra banca dati, con i suoi 110.000 immobili, gestisce complessivamente circa 650 mila richieste di immobili residenziali e 34 mila richieste di immobili industriali e commerciali. Ai nostri portali pubblici accedono dai 50 agli 80 mila “navigatori” giornalieri che esaminano centinaia di migliaia di immobili ogni giorno.

L’alta affidabilità delle infrastrutture e la costante disponibilità dei servizi informatici costituiscono da sempre i criteri guida nelle nostre scelte tecnologiche. Per sostenere la crescente complessità dei servizi informatici che il mercato ci richiede per continuare ad essere leader in questo settore – continua Perelli – avevamo bisogno di un’architettura più snella che tenesse conto delle esigenze di flessibilità, continuità operativa, sicurezza e rapidità di esecuzione.

La virtualizzazione ci è sembrata la soluzione giusta da realizzare con il supporto di Infracom, partner al quale già dal 2004 abbiamo affidato in outsourcing l’application hosting dei nostri sistemi informativi ed al quale abbiamo rinnovato la fiducia per la capacità di sostenere i nostri ritmi di crescita proponendo soluzioni innovative in grado di rispondere alle sfide del business”.

admin

x

Guarda anche

La casa dello studente ora è "dai nonni"

Tecnocasa indaga sulle novità nell’ambito degli affitti universitari e nota che si sta registrando un ...

Condividi con un amico