Home » Casa » Legambiente: "Decreto mille proroghe nasconde condono edilizio"

Legambiente: "Decreto mille proroghe nasconde condono edilizio"

Il decreto mille proroghe, che comprende misure omnicomprensive, nasconde un condono edilizio che fa felice la criminalità organizzata e gli abusivi in generale. A sostenerlo è il vicepresidente di Legambiente, Sebastiano Venneri, che commenta così l’emendamento nascosto nel decreto mille proroghe che da la possibilità di presentare, entro la fine del 2011, la domanda di sanatoria per gli abusi edilizi edificata fino al 2003.

Venneri non usa mezze parole: “Per l’ennesima volta si tenta di nascondere il condono edilizio all’interno di un decreto omnicomprensivo per fare un bel regalo alla criminalità organizzata. Grazie a questo escamotage, infatti, non solo si potranno condonare gli abusi costruiti entro il 2003, ma ci sarà nuovamente una corsa al cemento illegale di cui l’Italia è già pericolosamente satura”.

admin

x

Guarda anche

Legambiente: ecco le città verdi d’Italia

Per essere eletti “città verde” da Legambiente occorre applicare alcune politiche ambientaliste ben precise: evitare ...

Condividi con un amico