Home » Casa » Mercato immobiliare, trend della prima parte del 2011

Mercato immobiliare, trend della prima parte del 2011

Da tecnoborsa.it arriva un’istantanea sulla situazione dei primi otto mesi dell’economia immobiliare del nostro Paese. I numeri non sono certo confortanti e dimostrano l’andamento a rilento rispesso agli stessi periodi di riferimento degli anni precedenti. Per i primi otto mesi del 2011 si è registrata una domanda cumulata in calo rispetto agli anni precendenti: 10 punti percentuali in meno rispetto al 2010, -12% rispetto al 2009, -9% rispetto al 2008 e -11% rispetto al 2007.

Anche la domanda dei mutui ipotecari richiesti dalle famiglie italiane è in diminuzione, si parla di un -18% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Tra i mutui richiesti aumenta la percentuale di quelli con durata d’estinzione oltre i 20 anni. Mentre per quanto riguarda la fascia d’età più ampia degli italiani che fanno domanda di accesso a un mutuo questa è quella compresa tra i 35 e i 44 anni. Relativamente alla distribuzione delle richieste in base all’importo del mutuo richiesto la media si attesta intorno a 136mila euro, così come si registrava ad inizio dell’anno.

admin

x

Guarda anche

In Liguria e Trentino si costruisce col crowdfunding

Sapete cosa vuol dire “crowdfunding”? Letteralmente, “fondi dalla folla”, ovvero raccolta fondi. Nella smania esterofila ...

Condividi con un amico