Home » Casa » Orto in casa: c'è l'ha il 25% degli italiani

Orto in casa: c'è l'ha il 25% degli italiani

Quando la casa in città tiene lontani dal verde ci si arrangia in diversi modi. Uno di questi  in particolare sta prendendo sempre più piede anche nel nostro Paese, ovvero il farsi un orto in casa. Coltivare ortaggi, frutta e verdure nei dintorni e dentro la propria casa dà non solo la possibilità di rendere più verde l’abitazione ma anche quella di garantirsi alimenti genuini, salutari e a cosiddetto chilometro zero. Ad avere un orto in casa oggi è in media un italiano su quattro, i nuovi “coltivatori casalinghi” sono soprattutto i giovani.

Per far fronte a questa nuova tendenza anche il mercato del lavoro ne approfitta per sfornare una nuova figura, quella del “personal trainer” dell’orto a domicilio che fornisce la propria assistenza professionale per affiancare i coltivatori meno esperti nel mettere in piedi un orto ben curato e soprattutto produttivo, senza che le pratiche di coltivazione siano lasciate all’improvvisazione. I numeri sugli italiani con un orto in casa sono stati diffusi da Coldiretti: tra le coltivazioni la percentuale maggiore riguarda le erbe aromatiche e i fiori, in maniera minore frutta e ortaggi.

admin

x

Guarda anche

Giardinaggio: come proteggere il vostro orto

Se avete un giardino dietro casa, quasi sicuramente avrete anche un vostro orticello. Un orto ...

Condividi con un amico