Home » Casa » Rivisitazione contemporanea per la sedia Windsor

Rivisitazione contemporanea per la sedia Windsor

Ancora una rivisitazione di un grande classico per la Kartell. Stavolta tocca alla sedia Windsor.

Un tuffo nel passato, nell’Inghilterra del XVIII secolo, per una seduta versione “Comb-Back”, caratterizzata da una spalliera costituita da una struttura a sette denti, che si allarga verso il basso e viene rinforzato da un bordo ad esagoni.

Grande nelle dimensioni, la seduta monoscocca è funzionale ed ergonomica. L’utilizzo dei materiali plastici e i colori vivaci (bianco, arancio, rosso, senape, ottano, grigio perla, grigio chiaro, nero) la rendono estremamente contemporanea.

admin

x

Guarda anche

Legno+plastica=Miss Trip

Plastica e legno insieme per Miss Trip, la sedia cavallo di battaglia della Kartell. Nata ...

Condividi con un amico